SPAZIO G43 - la più piccola galleria alternativa di Prato.

A cura di Enzo Correnti (l'uomo carta)

E' un piccolo spazio nato per gioco per movimentare un sonnolènto 2020.

Dopo una prima mostra intitolata "iNGaBBiaTi CoN L'aRTe"allestita con opere della mia collezione e numerose opere di Arte postale. Una seconda mostra, questa volta di sola Arte postale, in questo momento la galleria sta ospitando il Mail Art Happening "eSSeRCi SeNZa eSSeRCi 2020 (XIII edizione) A cura di _guroga e Enzo Correnti. Penso di continuare a usare questo spazio che ho creato all'interno del mio appartamento per future iniziative di Arte postale. Per il momento esiste solo una pagina FB ma presto penso di creare un blog dedicato solo a questo spazio... Per curiosare e vedere cosa sta succedendo in questo momento nella più piccola galleria alternativa di Prato andate qui: https://www.facebook.com/SpazioG43



23 visualizzazioni1 commento

PARTECIPA E PASSA PAROLA...



CoNVoCaZioNe iNTeRNaZioNaLe Di aRTe PoSTaLe

"eSSeRCi SeNZa eSSeRCi" (XIII edizione)

A cura di _guroga & eNZo CoRReNTi

Con la collaborazione dell’Officina Dada Boom Viareggio (Lucca)

-Spedire da una a un massimo di dieci mail art (misura max grandezza foglio A4) a:

ESSERCI SENZA ESSERCI c/o _GUROGA & ENZO CORRENTI

VIA GARELLA, 43 - 59100 PRATO (ITALIA)

#essercisenzaesserci2020 #essercisenzaesserci #mailart #mailarthappeningessercisennzaesserci #artepostale #piccoloformato #artecheviaggia #artesenzaconfini #artelibera #arteinternazionale #collageart #collage #reodada #dada #officinadadaboom #photo #poesiavisiva #poetry #poetryart #ovunquearte

76 visualizzazioni0 commenti

Questa uscita di DodoDada #Sinergie ha avuto diversi inciampi e disguidi ma ora con orgoglio ve lo presento, sicuramente questa edizione è stata la più sofferta, ma visto il periodo in cui è nata, anche la più significativa


Libertà: sensazioni, ispirazioni e ideali


Qui sotto riporto integralmente l'introduzione


Avevamo iniziato a elaborare questo progetto negli ultimi mesi del 2019, alcuni disguidi e ritardi lo hanno fatto slittare per febbraio 2020... Poi sapete benissimo quello che successe... Al di là dei dolorosissimi fatti avvenuti, come soluzione vennero prese decisioni draconiane come il lockdown, il distanziamento sociale, l’uso obbligatorio delle mascherine protettive e tanto altro ancora. Non vogliamo assolutamente entrare nel merito delle scelte fatte.


Ma certo, per noi europei del XXI secolo, è stato un momento di forte limitazione delle libertà che per noi erano acquisite e scontate. Quindi ora, questo nostro progetto, prende un aspetto ben differente, il punto di vista cambia in quanto la realtà del nostro vivere in libertà è cambiato.


è cosa transitoria e passeggera? Ritorneremo alle vecchie convenzioni? Ci sarà possibile farlo?... Sono domande legittime e che per ora non possono avere risposta visto che l’emergenza non è ancora finita.



Quello che è però certo è che questa esperienza ci ha segnato e sicuramente continuerà ad essere presente in futuro. In ogni modo, le fondamenta della libertà sono nel nostro passato, passando nel presente e proiettandosi nel futuro.

IB & CR


Un ringraziamento sentito alla mia compagna d'avventura Isabella #Branella, grazie alla sua sensibilità e bravura ha donato ha questa SINERGIA una marcia in più.






72 visualizzazioni1 commento
1
2
  • Facebook
  • Twitter
  • Google

© 2018 di Claudio Romeo. Orgogliosamente creato per DodoDada / Arte Postale