Macro/Microcosmo

Noi siamo fatti della stessa sostanza di cui sono fatti i sogni

Shakespeare, da "la tempesta"


Più di quaranta anni fa vidi una mostra che aveva per sottotitolo “verso altri orizzonti del reale”, questa frase mi è rimasta dentro e ogni tanto riemerge… Ecco che guardando i lavori che l’amica Eleonora #Cumer mi ha inviato è risaltata fuori e li avvolge come un bellissimo abito. Eleonora è riuscita in una magica alchimia: unire la realtà al sogno, una sintesi perfetta che aggrega la “ragione” alla “fantasia”. Questa sensazione la provo anche quando ammiro immagini scientifiche del macrocosmo, come galassie, nebulose… ma anche del microcosmo, cellule, sinapsi, macrofotografie d’insetti.

Il reale che è sogno si può quindi chiamare più semplicemente Eleonora.



80 visualizzazioni5 commenti

Post recenti

Mostra tutti
logo_dododada_bn.png